Ginocchio

Riparazione
della Cartilagine

Approfondisci le informazioni su questo intervento chirurgico.

Ginocchio

Riparazione
della Cartilagine

Approfondisci le informazioni su questo intervento chirurgico.



Riparazione della Cartilagine

La cartilagine è un tessuto che ricopre le articolazioni del nostro corpo, compreso il ginocchio. Nonostante abbia uno spessore di pochi millimetri, la cartilagine è in grado di garantire lo scorrimento armonico dei capi articolari di tibia, femore e rotula durante il movimento. La sua struttura liscia ed elastica rappresenta quindi è quindi il requisito fondamentale per il corretto funzionamento dell’articolazione e per la protezione del delicato osso subcondrale, ovvero al di sotto della cartilagine.
I ripetuti cicli di movimento, traumi e fratture, o il semplice “invecchiamento” possono possono portare ad una usura della cartilagine o alla formazione di difetti focali localizzati, anche in giovane età.  In genere ciò innesca una sintomatologia di dolore, gonfiore, blocchi articolari e riduzione della funzionalità con impossibilità a portare a termine le attività della vita quotidiana o a praticare sport.

Trattamento delle lesioni traumatiche della cartilagine del ginocchio: Eventi traumatici come distorsioni, lesioni legamentose o lussazioni di rotula possono causare il brusco contatto tra due capi cartilaginei, causando il distacco traumatico di un frammento più o meno grande di cartilagine. Qualora contestualmente alla cartilagine si distacchi un frammento osseo subcondrale, la lesione viene definita “distacco osteocondrale”.
Se il frammento rimane in sede, una guarigione spontanea può essere possibile. Nel caso in cui il frammento invece il frammento cartilagineo o osteocartilagineo si dislochi parzialmente o completamente dalla sua sede, possono comparire sintomi come dolore e blocchi articolari. In questi casi può essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere il frammento (nel caso di piccole dimensioni) o per recuperarlo e fissarlo nella posizione originaria (nel caso di grandi dimensioni). A seconda delle dimensioni e della localizzazione della lesione, l’intervento può essere eseguito in artroscopia o a cielo aperto mediante una incisione.
In decorso post-operatorio in questi casi è molto cauto, per permettere al frammento di guarire privo di sollecitazioni meccaniche, per cui generalmente è richiesto un mese di immobilizzazione con tutore, caute mobilizzazioni e divieto di appoggiare il piede a terra.

Trattamento delle lesioni degenerative della cartilagine del ginocchio: La cartilagine articolare del ginocchio, come tutti i tessuti del corpo umano, può andare in contro a invecchiamento ed usura. Queste lesioni cartilaginee degenerative provocano solitamente dolore e versamenti articolari recidivanti. Esistono numerosi trattamenti per “riparare” i difetti focali cartilaginei o osteocartilaginei: ognuno di essi ha però delle specifiche indicazioni, ovvero un campo di applicazione ben definito che deve essere rispettato se si vogliono ottenere i risultati migliori. Questi trattamenti possono essere rigenerativi, riparativi o sostitutivi; possono essere eseguiti in artroscopia o a cielo aperto mediante una incisione; possono necessitare strumentari dedicati, cellule staminali o biomateriali. La attenta e scrupolosa valutazione da parte del Chirurgo di importanti parametri come l’età del paziente, il suo livello di attività sportiva, la grandezza della lesione e la sua profondità sono determinanti per decidere il trattamento appropriato e più efficace. Le opzioni disponibili prevedono il Debridement (pulizia) della lesione, la Stimolazione Midollare mediante Microfratture, la Sostituzione con Cartilagine Autologa Frammentata, la Sostituzione con Scaffold o Membrana, la Sostituzione con Innesto Osseo Autologo o da Donatore, ed infine la sostituzione con piccole Protesi Personalizzate o Convenzionali.
A seconda del tipo di trattamento è prevista una riabilitazione personalizzata, con una prognosi proporzionale alla gravità della lesione e complessità del trattamento.


Intervento di Riparazione di Distacco Osteocondrale della Rotula eseguito dal Dr. Alberto Grassi.

Nella Immagine 1 è possibile vedere un un frammento Osteocondrale (osso e cartilagine) di circa 2 cm distaccatosi dalla rotula del ginocchio in seguito ad un trauma.
Nella Immagine 2 è possibile apprezzare la sede di lesione sulla rotula (linea tratteggiata bianca), dove il “buco” (linea tratteggiata bianca) va ad alterare la superfice cartilaginea (freccia rossa).
Nella Immagine 3 è possibile vedere gli effetti della Riparazione del Distacco Osteocondrale eseguito riposizionando nella sede originaria il frammento distaccato (linea tratteggiata bianca) e fissandolo con delle micro-viti biodegradabili, in modo da ripristinare la superfice cartilaginea (freccia rossa).



Intervento di Stimolazione Midollare della Cartilagine mediante Microperforazioni eseguito dal Dr. Alberto Grassi.

Nella Immagine 1 è possibile vedere l’aspetto normale della cartilagine articolare, che presenta una forma liscia ed arrotondata (linea tratteggiata gialla).
Nella Immagine 2 è possibile apprezzare una lesione della cartilagine del ginocchio (cerchio rosso) che interrompe la sua continuità (linea tratteggiata gialla); si apprezza inoltre sofferenza dell’osso subcondrale (freccia rossa).
Nella Immagine 3 è possibile vedere gli effetti della Stimolazione Midollare mediante Microperforazioni, che ha rigenerato uno strato cartilagineo (cerchio rosso), ripristinando la continuità della cartilagine (linea tratteggiata gialla); inoltre è sparita la sofferenza dell’osso subcondrale.



Intervento di Riparazione Distacco Cartilagineo del Ginocchio eseguito dal Dr. Alberto Grassi.

Nella Immagine 1 è possibile vedere l’aspetto normale della cartilagine articolare, che presenta una forma liscia ed arrotondata (linea tratteggiata gialla).
Nella Immagine 2 è possibile apprezzare una lesione della cartilagine del ginocchio (cerchio rosso) che interrompe la sua continuità (linea tratteggiata gialla).
Nella Immagine 3 è possibile vedere l’aspetto dopo l’intervento di Fissazione del frammento Cartilagineo mediante vitine riassorbibili (freccia rossa), con ripristino della continuità dello strato cartilagineo (linea tratteggiata gialla).



Guarda il video di una Stimolazione Midollare della Cartilagine in Artroscopia eseguita dal Dr. Grassi

Per approfondire l’argomento, leggi gli articoli pubblicati dal Dr. Alberto Grassi su questo argomento, tra cui:

  • Cassiolas G, Berni M, Marchiori G, Bontempi M, Bragonzoni L, Valente G, Grassi A, Zaffagnini S, Visani A, Lopomo NF. How cartilage status can be related to joint loads in anterior cruciate ligament reconstruction: a preliminary analysis including MRI t2 mapping and joint biomechanics. J Biol Regul Homeost Agents. 2018 Nov-Dec;32(6 Suppl. 1):35-40. PMID: 30644279.

Premi sulla barra per esplorare gli altri Interventi Chirurgici sul Ginocchio.





Riparazione della Cartilagine

Il contenuto di questa pagina ha scopo informativo e non sostituisce un consulto Medico. Pertanto si consiglia di rivolgersi ad un Medico di fiducia per una visita medica, in caso di necessità.

Se vuoi richiedere una Visita Specialistica con in Dr. Alberto Grassi per la valutazione di questa patologia o per eseguire questo trattamento, ricerca i contatti nella sezione dedicata, oppure premi su “Richiedi Visita”.



Dr. Grassi in breve…


Medico Chirurgo, Specialista in Ortopedia e Traumatologia. Dirigente Medico presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna. Professore a Contratto all’Università di Bologna. Membro del Comitato Artroscopia della Società Europea di Chirurgia Artroscopica, del Ginocchio e dello Sport (ESSKA). Visita a Bologna e Santarcangelo di Romagna (RN).



Copyright by Dr. Alberto Grassi 2021. All rights reserved.